Events & Veranstalutungen in Welsberg, Kronplatz, Südtirol
 

Castel Welsperg

Una nobile famiglia
Fu nel 1140. così pare-che i due fratelli Schwikher e Otto von Welsperg decisero
Di erigere un castello su uno sperone roccioso dominante Monguelfo. Da allora esso rimase per 800 anni di proprietà della famiglia.
I signori di Welsperg, che si dichiarano discendenti dalla stirpe tedesca dei Guelfi, appartengono a una delle più importanti famiglie aristrocatiche del Tirolo. La loro ascesa politico-sociale ebbe inizio quando divennero castaldi del principe di Goriza e Tirolo. Grazie a una saggia politica matrimoniale e un’abile gestione delle attività commerciali, minerarie e amministrative seppero incrementare notevolmente il loro patrimonio e la loro importanza. La famiglia raggiunse l’apice della sua potenza con il barone Guidobaldo von Welsperg und Primör che divenne camerlengo e consigliere dell’imperatore. Nell’aprile del 1693, Leopoldo I. concesse infine a Guidobaldo il titolo di principe del Sacro Romano Impero della Nazione Tedesca.

Un castello dalla struttura insolita
Castel Welsperg presenta una struttura insolita e scarsamente documentata, imperniata su un nucleo centrale fortificato.
L’elemento più antico è senza dubbio il mastio, insolitamente elevato, la cui costruzione venne avviata nel 1123 e si concluse nel 1140. Serviva per sorvegliare i dintorni, ma fungeva al contempo da baluardo difensivo. Di lì a poco sorsero il “palazzo” con gli edifici di servizio e una cappella romanica. Nel 1359 Georg von Welsperg acquistò castel Thurn che si erigeva proprio di fronte, nei pressi di Tesido. Nel XV e nel XVI secolo il maniero originario venne sensibilmente ampliato e ristrutturato. Il 1765 fu per entrambi i castelli un anno catastrofico. Un incendio distrusse gran parte del palazzo e degli edifici di servizio. Il piano superiore dovette essere demolito e l’armatura del tetto abbassata all’altezza attuale. Da allora la fortificazione fu più o meno abbandonata al suo destino.

Castel Welsperg apre le sue porte nella stagione estiva con numerosi concerti e mostre.

Eventi a Monguelfo | Via Pusteria 9 | I-39035 Monguelfo (BZ)
Tel. +39 0474 944 118 | Fax +39 0474 944 599 | info@welsberg.com